Quando riesco a far sorridere un bambino ho la certezza di aver elevato il livello di gioia nel mondo intero.

Madre Teresa

News ed Eventi

IL BABBO NATALE DEI VIGILI DEL FUOCO DI ANCONA  SCALA SIMPATICAMENTE IL SALESI E AI BIMBI  PORTA GIOIA, COLORI E “DIPLOMI DA POMPIERE”! 

VVFF in visita al Salesi, Natale 2022

Accolti a braccia aperte e bocche spalancate per la meraviglia, i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Ancona anche quest’anno non hanno mancato di visitare i bambini ricoverati al Salesi, dando vita al sempre suggestivo spettacolo delle scale fino alle finestre sul cortile del Pediatrico, per poi andare a salutare e incoraggiare i piccoli nei vari reparti. 

Guidati dal Comandante, ing. Pierpaolo Patrizietti e da un Vigile del Fuoco nei panni di Babbo Natale con tanto di barba lunga e vestito rosso, gli “angeli custodi” della nostra sicurezza, hanno voluto rilanciare l’iniziativa di solidarietà avviata in collaborazione con la nostra Associazione delle Patronesse, ormai diversi anni orsono.

Sia all’esterno che all’interno dell’ospedale, i Vigili hanno consegnato ai bambini matite colorate a cera e acquerellabili, ma soprattutto un bellissimo attestato da “Giovane Pompiere”. 

“Con questa nostra visita, ringraziando Direzione dell’Ospedale e Patronesse per averci accolti e accompagnati – ha dichiarato l’ing. Patrizietti – noi, uomini e donne dei Vigili del Fuoco, abbiamo voluto riaffermare la nostra vicinanza ai bambini ricoverati, sperando di portare loro un po’ di serenità durante la degenza in ospedale”.

Ad accogliere la delegazione dei VVFF, le nostre Dottoressa Ripippi, Patrizia Carotti, Cettina Lo Presti, Raffaella Detti, Saria Ternullo e la presidente, Milena Fiore che ha così commentato: “E’ stato ancora una volta un gran bel momento, lo hanno dimostrato stupore e agitazione, quella bella, dei bambini, nell’accogliere questi ragazzi, Vigili del Fuoco, che non mancano mai di venirci a trovare in questo periodo, portando sollievo ai bambini e alle loro famiglie. Voglio quindi ringraziarli con tutto il cuore per tutto quello che fanno per la nostra comunità”

Condividi la nostra pagina

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Email