Quando riesco a far sorridere un bambino ho la certezza di aver elevato il livello di gioia nel mondo intero.

Madre Teresa

News ed Eventi

LE BEFANE DI “MISS CONERO” HANNO IL CUORE GRANDEDOPO UNO STOP DI TRE ANNI PER LA PANDEMIATORNANO A PORTARE REGALI E GIOIA AI BIMBI DEL SALESI

befane e patronesse ospedale salesi 2024

Un’autentica gara di solidarietà ha caratterizzato le festività natalizie a cavallo del San Silvestro. Anche questa volta Enti, Associazioni e privati non hanno mancato di far sentire vicinanza e calore ai bambini ricoverati all’interno del Pediatrico proprio nel periodo in cui, forse come non mai, avrebbero voluto ritrovarsi nelle loro case, in famiglia, con genitori, nonni, zii, cuginetti e amici, magari di fronte ad un albero di Natale circondato da regali… O davanti a qualche penzolante calza piena di prelibatezze e pure un po’ di carbone, purché dolce.
A chiudere la lunga sequela di visite al Salesi svolte dalla Festa dell’Immacolata in poi, sono state le Befane di “Miss Conero”, che dopo tre anni di stop a causa della pandemia sono piacevolmente tornate all’ospedale di Via Corridoni portando piccoli peluche, sorrisi, dolciumi e… dolcezza in tutti i Reparti visitati.
Le modelle dell’agenzia Ankongrafica di Alessandro Nicoletti devono aver faticato molto per trasformarsi in Befane, visti i loro traguardi raggiunti. Del gruppo hanno fatto parte: Federica Argentati, Miss Conero 2023; Nora Hallabou, Miss Conero 2021; Jann Reyes un volto Fotomodella Italia 2020 ed Emma Lucchetti, che ha vestito i panni del Grinch. Ad accoglierle, la presidente Milena Fiore, la vice Saria Ternullo, Aurora Paolasini, Valeria La Rosa, Loredana Muzzi e Francesca (new entry).
Si è dunque rinnovato il connubio tra Ankongrafica e la nostra Associazione, che ormai da una decina di anni è partner etico di “Miss Conero”, un concorso di bellezza ormai entrato nel cuore degli anconetani, visto che nel 2023 ha festeggiato dieci anni di vita con una spettacolare edizione al Teatro delle Muse.
Grazie a tutte, anche per come si sono poste ai tanti bambini incontrati e ai loro familiari durante la visita.
Belle e brave, sul palco e non solo!

Condividi la nostra pagina

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Email