Quando riesco a far sorridere un bambino ho la certezza di aver elevato il livello di gioia nel mondo intero.

Madre Teresa

News ed Eventi

PER LAURA MAZZANTI E MILENA FIORE VISITA DI ATTENZIONE A MAMME E FIGLIE UCRAINE SCAMPATE ALLA GUERRA E OSPITATE NELLA CASA D’ACCOGLIENZA “SABRINA”

Casa di accoglienza Sabrina

A 34 giorni di distanza dall’inizio della guerra dichiarata in Ucraina, Laura Mazzanti e Milena Fiore, rispettivamente Direttrice Operativa della Fondazione Salesi e Presidente dell’Associazione Patronesse del Pediatrico hanno raggiunto questa mattina la Casa d’Accoglienza “Sabrina”, in via Cadore ad Ancona, per verificare di persona come si trovano le due mamme ucraine e i loro tre piccoli, scappati dall’Ucraina dopo l’avvio del conflitto.

Accompagnate da collaboratrici delle Associazioni, oltre che da una responsabile della Caritas e da un’interprete hanno incontrato la signora Larysa, mamma di due bimbe (una di 3 anni e l’altra di appena 3 mesi) e la signora Ylenia (come sopra, nome di fantasia), mamma di un bimbo di 1 anno.

“Anche se siamo in ansia per i nostri uomini che abbiamo lasciato a Leopoli, qui ci siamo sistemate bene e sentiamo molto la vostra vicinanza – hanno detto accogliendo le responsabili dell’assistenza al Salesi -. Vi ringraziamo tanto, speriamo che la pace torni presto nel nostro Paese, ma in questo momento non possiamo dire quando e se succederà. Per questo siamo preoccupate, perché temiamo di dover restare in Italia ancora per altri mesi, sapendo che non potremo restare in questa casa per troppo tempo”. Detto che la bimba più grande nei giorni scorsi ha effettuato un’ecografia al Salesi per un controllo alle anche, sua mamma che parla anche un po’ Inglese, alla domanda se avesse in questi giorni visitato un po’ la città e il nostro territorio, ha risposto di essere rimasta “molto impressionata dal Passetto, dal Viale della Vittoria e dalla Basilica di Loreto”.

“La nostra è stata una visita di attenzione – hanno commentato all’unisono Laura Mazzanti e Milena Fiore –, perché desideriamo farvi sentire che vi siamo vicini concretamente, ospitandovi finché possibile e cercando di rispondere ai vostri bisogni”. Ancora qualche giorno ed anche la Casa d’Accoglienza “Anna Galvani”, più vicina al Salesi, ospiterà un’altra mamma ucraina con il suo bambino, per un ricovero in Oncologia Pediatrica.

Nel frattempo, aspettando un segnale di pace, prosegue la raccolta di fondi per aiutare la popolazione ucraina. Le donazioni possono essere effettuate sul conto corrente Unicredit IT 55 G 02008 02619 000101647368. Causale “DONAZIONE FAMIGLIE UCRAINE 2022”.

Casa Sabrina. Nella foto Milena Fiore e Laura Mazzanti
Casa Sabrina. Nella foto Milena Fiore e Laura Mazzanti

Condividi la nostra pagina

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Email