Quando riesco a far sorridere un bambino ho la certezza di aver elevato il livello di gioia nel mondo intero.

Madre Teresa

News ed Eventi

“PORTONOVO EVENTI, DUE GIORNI PER IL SALESI” TORNA  DOPO 3 ANNI E FA IL PIENO DI CONSENSI E DI PUBBLICO. COSI’ IL RACCONTO SI FA IN DUE…

Sarà perché mancava da quasi tre anni. Oppure sarà perché c’è nell’aria tanta voglia di normalità, dopo che la pandemia ci ha tolto il piacere e la gioia di tanti momenti di convivialità… Di sicuro questa edizione, la quindicesima, di “Portonovo Eventi: due giorni per il Salesi”, sarà ricordata come una delle più partecipate e delle meglio riuscite. In assoluto.

Tant’è che siamo costretti a raccontarla in… due puntate; prima la serata benefica di venerdì 6 maggio all’Hotel Fortino Napoleonico, poi la domenica pomeriggio, 8 maggio, Festa della Mamma, celebrata direttamente sulla spiaggia della Baia. 

Musica, una piccola lotteria con in palio premi donati da amici della nostra Associazione (Hotel Seebay e Hotel Seeport, Ristoranti Il Molo, Marcello, Emilia e l’Ascensore), anche un’asta con quadri offerti dall’Associazione culturale Le Muse del Maratti di Camerano e, soprattutto, i completi azzurri dei cestisti olimpionici di Tokyo, gli anconetani, Alessandro Pajola e Achille Polonara. 

E poi sorrisi, divertimento, le splendide esibizioni della cantautrice Valentina Curzi (vincitrice di Sanremo Giovani), del virtuoso della chitarra Antonio Del Sordo, del tenore anconetano Augusto Celsi e, udite! udite!, anche di Michele Caporossi, sì il Direttore generale degli Ospedali Riuniti di Ancona, di cui – a dire il vero – le noti anche canore erano e sono piuttosto note, tant’è che “My Way”, eseguita a due voci con Frank Sinatra, è già passata alla storia!

L’evento, organizzato dalle Patronesse del Pediatrico con il Patrocinio ella Regione Marche e del Comune di Ancona, ha anche potuto contare sulla raccolta di fondi – coordinata dal presidente regionale FIP, Davide Paolini – denominata “Un Canestro per il Salesi”, alla quale hanno partecipato le società di pallacanestro anconetane: CAB Stamura Stamura – Campetto – GS Adriatico – Orsal Ancona – CUS Ancona – High School Basketball – P73 – Basket Girl, che ringraziamo tutte.

Al successo dell’evento, volto a raccogliere fondi per ristrutturare la Casa d’Accoglienza “Anna Galvani” gestista dall’Associazione, hanno inoltre contribuito: API Raffineria Ancona, Confartigianato Ancona e Pesaro Urbino, CRN, Farmacia del Pinocchio, Nene Loco, Estra, Co.Pe.Mo, Burnout Moto, Caffè Saccaria, Umani e Ronchi Vini, Istituto Alberghiero “A. Einstein – Nebbia”, Radio Arancia, Radio Veronica, Publicar e Ankon Grafica. E ancora: Vini Moroder – Saltarelli – Pasta Luciana Mosconi – Corte Marchigiana – Martarelli – Bedetti – Gelati Ciro Pio – Porchettificio Santa Lucia – Tomassoni Salumi – Santini Carni, Mare Nostrum di Igor e Skalo Spa. Uno speciale ringraziamento a Roberto Caraceni, Fabrizio Rosati, Mate DJ e Guido Guidi.

Condividi la nostra pagina

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Email